I NOSTRI PARTNER PER QUESTO ARTICOLO

marzo 2019

Come sfruttare i sistemi Wifi per hotel integrandoli nella tua strategia di marketing.

Condividi questo articolo su: Facebook Linkedin

Nell’articolo precedente ti ho spiegato cosa sono i sistemi Wifi per hotel, a cosa servono, quali sono le caratteristiche principali per poter scegliere la soluzione più adatta alla tua struttura ricettiva e quali sono i vantaggi per il tuo cliente e per te.
Oggi desidero condividere con te alcuni suggerimenti di come utilizzare i sistemi Wifi per hotel per la promozione della tua struttura.

Come sfruttare i servizi offerti dai sistemi Wifi per hotel nella tua strategia di marketing.

Partiamo con la prima caratteristica: l’autoregistrazione o social login.
Come avrai letto nell’articolo precedente, l’autoregistrazione può avvenire con mail o tramite autenticazione sui social network e ti permette di acquisire un database di clienti profilati e segmentati che puoi esportare in file CSV o XLM. Grazie alle informazioni dettagliate sugli utenti che utilizzano la tua rete e agli strumenti di analytics e sharing che alcune piattaforme ti mettono a disposizione, puoi utilizzare i dati raccolti per effettuare campagne e strategie promozionali mirate, con risultati subito tangibili. Inoltre l’integrazione con PMS e software di mail marketing ti facilita il lavoro.

L’hotspot l’unico strumento in grado di filtrare la connessione wi-fi, per controllarla, gestirla e perché no?! Personalizzarla! Dalla personalizzazione della rete Wifi, infatti, è possibile ottenere preziose raccolte contatti, profilarle in maniera intelligente, impostare ed inviare comunicazioni efficaci, conoscere i feedback dei clienti in tempo reale, proporre servizi personalizzati e integrare altri prodotti, come l’e-mail marketing, SMS marketing, app da scaricare etc, favorendo così le attività di up e cross-selling

Il wi-fi può rivelarsi un più che valido aiuto non solo per la vendita, ma anche per visibilità, customer satisfaction ed operazioni di marketing di varia natura.È fondamentale affidarsi ad una piattaforma che permetta la gestione di comunicazioni basate sull’analisi del feedback dell’utente connesso al wifi: sapendo cosa vogliono i nostri clienti, possiamo proporre loro prodotti, servizi ed esperienze ritagliati sulle loro esigenze ed aspettative.

L’importanza di un hotspot che gestisca la connessione wi-fi, come sottolineato da Luca Baldazzi, di Spotty, non è da sottovalutare in nessun ambito della gestione della struttura. I benefici sono infatti molteplici.

Passiamo ora alla personalizzazione della pagina di benvenuto del sistema. Puoi inserire il logo, le foto e le informazioni della tua struttura, puoi creare sezioni contenenti luoghi di interesse, eventi, attività commerciali convenzionate (ristoranti, palestre, ecc) e tanto altro. La personalizzazione della pagina di benvenuto ti consente di informare i tuoi clienti e di renderli autonomi fin dal loro check in, in quanto trovano qui le informazioni per il loro soggiorno, eventuali promozioni di pacchetti, di prodotti extra e di altre attività. In poche parole la pagina di benvenuto è, prima di tutto informativa, e in secondo luogo ti permette di fare up-selling e cross-selling (n.d.r. cross-selling significa vendere al cliente che ha già acquistato un particolare prodotto o servizio anche l’acquisto di altri prodotti o servizi complementari)!
La personalizzazione della pagina di benvenuto è un elemento fondamentale nel piano di comunicazione e marketing della tua struttura perché promuovendo e fornendo servizi aggiuntivi ai clienti attraverso la propria rete Wifi, puoi compensare i costi della tua infrastruttura Wifi e sicuramente migliorare l’esperienza finale dei tuoi ospiti.

E’ l’ora del servizio di recensioni in tempo reale: puoi ricevere feedback dei tuoi clienti mentre sono ancora in struttura e poter rimediare nell’immediato soprattutto in caso di recensione negativa.

Poco dopo il check in del tuo cliente, al suo primo collegamento alla Wifi puoi fargli arrivare una mail di benvenuto. Con questa hai l’opportunità di comunicargli alcune informazioni necessarie e importanti: gli orari della colazione, servizi inclusi, servizi a pagamento e tutto quello che ritieni importante lui debba sapere.

 

Nella descrizione del servizio “personalizzazione della pagina di benvenuto” suggerivo di inserire già lì offerte e promozioni per il tuo cliente.
Devi sapere che alcuni dei sistemi Wifi hanno un servizio dedicato alla vendita: permettono di comunicare all’ospite che può acquistare, magari a prezzo di favore, una cena nel tuo ristorante o un trattamento di benessere nella tua SPA o magari una notte extra in Hotel o ancora aggiudicarsi un’offerta o promozione per un prossimo soggiorno. In pratica vendi al cliente quando è già da te.

La maggior parte delle volte, i clienti sono coinvolti mentre sono connessi alla tua rete WiFi e sono più disposti ad apprezzare offerte speciali e sconti e a familiarizzare con la tua struttura.

 

I questionari intelligenti sono delle domande che invii al tuo cliente mentre sono in struttura o dopo la loro partenza, progettati per rilevare la customer satisfaction e che ti permettono di migliorarla e trasformarla in una web reputation eccellente.

il servizio di Follow Up ti aiuta ai stimolare il tuo ospite a lasciare testimonianze positive su canali online come TripAdvisor, Holiday Check, Google, Zoover, Foursquare, Yelp dopo la sua partenza.
L’autenticazione via social media o social login è un processo semplice e poco laborioso per il cliente che vuole collegarsi alla wi-fi. Infatti, l’ospite accede alla rete wifi auto-registrandosi attraverso i suoi social network senza dover creare password che dovrà ricordare ogni volta che accede.
Cosa ne pensi?

Uno strumento non da poco, che ti permette, e ti permetterà sempre di più, di andare incontro a tante esigenze del tuo cliente, a soddisfare bisogni e a realizzare desideri!

Le evoluzioni di questo strumento, infatti, permetteranno alle strutture ricettive di aumentare il valore generato dalla vendita delle camere e di servizi accessori.
Secondo Luca Fronzoni, di WifiHotel, infatti:

 

Da mera amenity per gli ospiti il Wi-Fi in ambito hospitality è già diventato uno strumento capace di generare valore anche per le strutture che lo offrono. Le evoluzioni della tecnologia andranno sicuramente nella direzione di farlo diventare base per strategie sempre più sofisticate di marketing automation.

Da un altro punto di vista, il Wi-Fi in ambito ricettivo diventerà con ogni probabilità anche la base e il “collante” di nuove tecnologie (come l’IoT, ad esempio) orientate al miglioramento dell’esperienza dell’ospite.

 

I prezzi dei sistemi Wifi per hotel

Ora ti starai chiedendo…tutto bellissimo, tante funzionalità interessanti, ma…quanto costa un sistema del genere? Parto con il dirti che i prezzi sono variabili da piattaforma a piattaforma.

C’è quasi sempre una quota una tantum da pagare per fornitura del materiale hardware e alla configurazione degli stessi e una quota annuale dedicata al servizio, alla manutenzione dell’hardware fornito e al servizio di assistenza. Esistono anche piani internet flessibili che permettono di impostare diverse policy tra cui uso gratuito o a pagamento, utilizzo singolo o ricorrente.

Le variabili del prezzo, poi possono dipendere da vari fattori:

  • dimensione della struttura
  • stagionalità (se la struttura è aperta pochi mesi all’anno il canone sarà ovviamente adeguato ai mesi di apertura)
  • numero di access point necessari alla copertura

Quindi non ti resta che confrontare le varie piattaforme e decidere in base alle funzionalità ai prezzi, a ciò che serve a te, ai vari punti di forza e perché no, alle recensioni che le piattaforme hanno ricevuto, quello che fa davvero al caso tuo.

Come va gestito il sistema wifi nella routine quotidiana della tua struttura turistica?

Voglio farti l’esempio di cosa come potrebbe essere la routine operativa di un sistema wifi per hotel con tutte le funzionalità qui sopra indicate.


All’arrivo del cliente e durante il suo soggiorno:

  • Il cliente arriva e fa check in e ti chiede la password della wifi. Gli spieghi che basta connettersi e può auto-registrarsi con mail o con social login. Grazie a questa operazione tu nell’immediato raccogli i suoi dati (ad esempio, sesso, età, città, numero di telefono e indirizzo email) e puoi personalizzare la sua profilazione e cominciare a comunicare con il tuo ospite in modo diretto e personale.
  • Connettendosi, il tuo ospite avrà tutte le informazioni della tua struttura nella pagina di benvenuto e già da lì potrà accedere a offerte e promozioni che può acquistare durante il suo soggiorno.
  • Puoi pre-impostare un messaggio o una mail di benvenuto al primo check in che forniranno al cliente le informazioni importanti della struttura: l’apertura del ristorante, gli orari di colazione ecc, o puoi impostare l’invio di mail specifiche: ad esempio per chi è presente in struttura a determinati orari comunichi che può usufruire di alcuni servizi: spa gratuita, aperitivo a bordo piscina, menù del ristorante della sera stessa. Tutto in autonomia, semplicità e totale automazione.
  • Puoi, inoltre, reindirizzare i tuoi clienti verso una landing page specifica o verso il tuo booking engine/e-commerce, incentivandoli ad acquistare altri servizi online attraverso promozioni dedicate.
  • Grazie al social login il sistema chiederà ai tuoi clienti di dare un “Mi Piace” alla tua pagina Facebook, effettuare il check-in nel tuo hotel e dare anche già un primo feedback sulla struttura.
  • Il sistema ti notifica nel caso di soddisfazione insufficiente o sufficiente. In questo modo hai modo di intervenire tempestivamente e anticipare recensioni negative. Questo è un servizio interessante perché puoi anticipare criticità e risolvere i problemi che possono capitare fin dai primi momenti del suo soggiorno da te.

Dopo la partenza del tuo ospite:

  • Raccogliendo i dati attraverso il processo di autenticazione alla tua rete WiFi puoi individuare i trend del tuo mercato di riferimento, conoscere meglio la tua clientela e sviluppare una strategia ad-hoc, targettizzando segmenti specifici a cui inviare newsletter e comunicazioni personalizzate.
    Potrai inoltre tenerti in contatto con i tuoi clienti informandoli sui tuoi eventi e le tue offerte speciali per incentivarli a tornare nella tua location.
  • Puoi inviare i questionari di soddisfazione del cliente per raccogliere il loro feedback e sapere subito cosa pensano della tua struttura e invitare i clienti soddisfatti a lasciare recensioni e diventare ambasciatori della tua struttura. Otterrai così recensioni di qualità sui maggiori portali.
  • Puoi sfruttare la potenza delle newsletter per mantenere la relazione nel tempo e fidelizzare il cliente convincendolo a tornare con offerte speciali, promocode o pacchetti su misura.

Conclusione

Le potenzialità dei sistemi Wifi per hotel sono davvero tantissime: sono davvero strumenti preziosi per la tua struttura.
Tu hai già scelto questo strumento per te? Se la tua risposta è affermativa, facci sapere se lo usi per la promozione della tua struttura.
Se non ti sei ancora attrezzato, cosa aspetti? Qui su tooly.tips trovi molte aziende che offrono questo servizio con caratteristiche, punti di forza, descrizione e schede di confronto tra i vari prodotti.

Vai subito a vedere e se hai bisogno di un supporto chiedici informazioni, tooly.tips ti aiuterà nella scelta.
Buon lavoro!

scritto da Eleonora Zoccoletti
Hospitality Advisor, che non ha mai smesso di essere – prima di tutto – un’albergatrice.


Pubblichiamo ogni settimana un sacco di articoli interessanti, non vorrai mica perderteli!
Iscriviti alla tooly.newsletter

Condividi questo articolo su: Facebook Linkedin

I NOSTRI PARTNER PER QUESTO ARTICOLO